Archivio dell'autore: LuxOr

Anna

Investita dall’improvviso quando il cielo suggeva il viola dei cumuli volavano i tuoi passi nelle danze tra stracci e granate di prossime nettezze Quando la pioggia bruiva ancora netta davanti al tuo lieto sguardo Quando le tue parole colpivano con … Continua a leggere

Pubblicato in Ambra, La lingua segreta dei testi, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 13 commenti

Occhi tristi

un giorno camminavo sulla sabbia mezzo secolo fa dietro di te eri una brutta bimba senza rabbia forgiata per errore di cliché ma eri dolce serena e mi rapisti amavo la tua assenza di un perché e adoravo quei tuoi … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | 8 commenti

Smarrito

Sentori di vagiti stesi al sole tra diafane distanti formazioni velate da riflessi repentini Cambi erranti di luce che s’intrecciano fin sopra la retina nel forgiare armonie di riverberi persi in abbacinanti… emulsioni per avvertire vetuste parvenze aperte tra urla … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 10 commenti

Anche piangere

Confermami un sorriso a volte permanente che sia sponda a un lancio di sguardo temerario quasi pavido d’uscire tuttora non come una volta sciolto in questi anni immotivati che per elemosinare bisogna prima concordare il prezzo in altro modo scivola … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , | 22 commenti

Logaritmo

qualche volta evitasti di chiarire per non togliere un drappo consumato con la sua stella rubata al creato come sarebbe stato in altre mire tra molti mille e milioni di un sire soltanto un logaritmo spaesato vago debole numero usurato … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , | 26 commenti

Trionfo di Rita e Carlo

Premessa. In questi giorni non riesco a concentrami, e non posso scrivere a causa di un piccolo intervento chirurgico, non grave ma alquanto fastidioso. Il dolore è leggero ma persistente e gli antidolorifici lo attenuano solo in parte. Ma non … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia | Contrassegnato , , , , | 99 commenti

Isteria

non sapete che piango nei tramonti smarriti nei racconti folgorati ma sul serio anche amati non lo so non ricordo però non siamo pronti mai per bere alle fonti l’acqua sacra come un’ora di viagra speso male i miei resti … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , | 44 commenti