Archivi del mese: febbraio 2017

Cul-de-sac

Pressato in cul-de-sac per mia cagione m’apprestavo a soffrire lamentele peccando di fatto in ogni azione illuso di amare privo di fiele nei segnali di carne e di candore Invece andavo dentro una babele di errori, paure appese nelle ore … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , | 26 commenti

I Natali (il video di Marzia)

Pubblico di seguito un altro bellissimo video che la carissima Marzia ha creato sulla mia poesia I Natali. Altro lavoro di grande qualità. Grazie Marzia (marzia.wordpress.com)

Pubblicato in Poesia, Video | Contrassegnato | 13 commenti

I Natali

Temporali sensazioni di sogni quando cercavo in arcani Natali montagne di carta e magi reali nelle stanze addobbate come scrigni per fare presepi e altri marchingegni ricordi antichi offuscati dai mali di immagini ingiallite ed ineguali ormai la memoria non … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Rime | Contrassegnato , , , , | 38 commenti

Stelle luccicanti

Freme nel vento a sera spenta foglia d’ulivo stride franta dai rami come fiato abusivo su profumata pelle che osa e non può amare Rischiarata dal raggio emana essenze amare Pongo assorto lo sguardo lasciato in altri giorni deriva da … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 15 commenti

Urlo (il video di Marzia)

Per me un grande onore pubblicare il video che la carissima Marzia ha creato sulla mia poesia Urlo. Il video migliora senza dubbio i miei versi e sono sicuro che lo guarderò e lo rivedrò infinite volte. Grazie Marzia (marzia.wordpress.com)

Pubblicato in Poesia, Video | Contrassegnato | 8 commenti

Urlo

Dirò che non sono mai stato vivo tra i miraggi e i giochi fuggiti via osservo e non raggiungo mai l’arrivo vorrei parlarti ma questa afasia m’incatena mi schiaccia fiacco al suolo m’imprigiona in estenuante apatia vorrei parlarti ed ascoltare … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 37 commenti

Dismissioni

Sconsolato per campagne dismesse solco versanti di cantieri eterni nelle deturpate avvenenze annesse Terre di scavo dai colori alterni fanghi trasfusi di tossici lezzi oltre la soglia dei tempi moderni Vendono integrità a vili prezzi tenutari di usuali cecità legate … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , | 16 commenti