Archivi tag: guerra e pace

Parabole

Cabrare adesso gli eventi non riporta indietro i mentori Trattenersi nei desolati porti in mezzo a casse stinte di Açaí e catenelle autentiche cinesi Visioni di varchi in algida lena quando il fiato era recente Oltre il faro d’Alessandria fino … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , | 37 commenti

Era solo ieri

Vociferavano tra ansie e livori su povere membra perdute in fronde e macchie ai bordi di pascoli e rifugi silvestri su ossa e parti di spoglie in ciarpami smarriti distanti echi di urla sbiadite su limitrofe audacie di fughe carpite … Continua a leggere

Pubblicato in Onirica, Poesia | Contrassegnato , , , | 9 commenti

Il cavaliere azzurro – incipit

Respiro un’altra estate fresca attraverso un tuo sordo sguardo visto dall’interno già inteso a scompaginare retine d’immagini certo giovani e nel fresco acuto di un’asma per respiri persi e concessi corro pazzo vo nel tuo blu corro nel bacio profumato … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , | 43 commenti

Ho perso il ricordo di te

Sereno nel pianto faceto che quasi soffuso pareva ovunque su terre e regioni A volte distratto dai sogni cantavo alle nubi cadenti letarghi subiti da infante La pioggia rafferma nell’aria Contavo le gocce malmesse che lacrime perse da tempo trovavo … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , | 13 commenti

Gocce

Come ogni mattina davanti al cassonetto dell’immondizia cercava di capire il nesso tra entropia e scorrere del tempo. Lui, filosofo fallito, matematico mai decollato, era rimasto fermo al teorema di Pitagora e non sapeva neppure spiegarlo ai ragazzini in classe … Continua a leggere

Pubblicato in Cortometraggi, Racconti | Contrassegnato , , , | 1 commento

Flamenco flambé

Le ballerine indossano un abito con falda bianca a pois nero e rosa dalla balza rossa e body rosso. Tentano inutilmente di fare credere che le loro movenze sinuose e gli stessi abiti siano sufficienti a trasformarle in ballerine di … Continua a leggere

Pubblicato in Cortometraggi, Elucubrazioni | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Il cucchiaio scarlatto del Sindaco

Altrove forse lo avrebbero considerato un lezioso ornamento, nient’altro che una curiosità da collezionista. Ma qui, nella valle delle ragioni certe, era uno strumento essenziale per portare alla bocca la stessa identica zuppa di fagioli. Quando il visitatore (ammesso a … Continua a leggere

Pubblicato in Cortometraggi, Racconti, Senza Categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento