Archivi tag: guerra e pace

A due passi dal cielo

Mi sogno in vaga veste amaricata le cicogne planavano nel vento e la gente era serena, lo sento, anche se non era una passeggiata Non sappiamo, sorte malaugurata, non potremo mai comprendere il lento dolore che deflagra nel momento di … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | 4 commenti

La transenna

Inverno. Sabato sera. Sei ragazzi seduti in pizzeria. D’improvviso, dopo un sorso di birra e un rutto, uno di loro estrae il suo serramanico. Non dite una parola o vi ammazzo tutti! Gli altri rimangono in silenzio, spaventati. La sera … Continua a leggere

Pubblicato in Microracconti, Tutte le luci del nero | Contrassegnato , , , , , , , | 13 commenti

La mia natura

Giaccio amorfa in una poltiglia di carne e sangue sopra un velo di cute immonda dopo un tempo sconfinato di delizie, quando mi nutrivo nei voli assidui su pori di reflui sapori e intensi effluvi di laidi sudori. Capite perché … Continua a leggere

Pubblicato in Microracconti, Tutte le luci del nero | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti

Fama crescit eundo

Se ne stava con i piedi nell’acqua camminando lentamente per non cadere sugli scogli resi viscidi dalle alghe. Eppure non aveva fatto un granché, limitandosi ad afferrare una bambina appena scivolata che avrebbe potuto almeno escoriarsi un piede, o un … Continua a leggere

Pubblicato in Racconti, Vascolari arpese | Contrassegnato , , , , , | 14 commenti

Ah! Uh!

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Chiaroscuro

variopinti colori subentrano in livide righe di cielo purtroppo d’un blu che mi sfugge a cercare profumi notturni perfetto a distrarre lo sguardo dal centro del fuoco che fugge nel tardo infinito di stelle buttate per caso in inchiostri di … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | 14 commenti

Inerzia

pulsa nel falso orizzonte perlato traccia evidente di vita passata frusci di niente che corrono invano limpidi pianti forgiati una sera quando un tuo cenno per sbaglio calasti sotto una luna che ancora ti osserva lacrime lucide assorte in un … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 23 commenti