Archivi categoria: Strofe gitane

Campagne

Nell’esalare di fluidi passati, tra le fragranze di sudori nuovi, scivolavamo amandoci fra i rovi (oh! ma perché non eravamo nati cent’anni fa negli amplessi soavi?) O correvamo con i nostri fiati liberi di ingrossare disagiati. Ma i respiri sai … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Strofe gitane | Contrassegnato , , , , | 47 commenti

La terra la terra la terra

Da quest’angolo uno spicchio di cielo Da questa stanza uno spicchio di terra. Le nubi oltre la cornice con zelo fuggono svelte dallo sguardo che erra tra luci ed ombre. Quasi per un pelo lo sguardo cieco ha lasciato la … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Strofe gitane | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Sublime

Un temporale mi ha colto improvviso nel bailamme di vortici e scrosci. Rigagnoli scesi dai ricolmi orci scivolano giù nel terreno intriso. Lacrime veloci che, senz’avviso, non risparmiano né cani né porci, e gorgheggiano nei terreni mosci pozzanghere adatte a … Continua a leggere

Pubblicato in Poesia, Strofe gitane | Contrassegnato , , , , | 2 commenti