Archivi tag: Sogni

Delirium

Per languori e profumi di cibo m’attardo purché l’indomani si sciolga in minestre di farro con cavolo nero su fetta di pane se porti del vino ne bevo un gottino di sola bevanda di gallo se nero si sa se … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , , | 9 commenti

Il tempo perduto

Il tempo perduto sono attimi di ricchezza. Le grida di terrore sono bimbi innocenti che piangono nei millenni della storia. Non esiste rancore, né odio. Sbocciano fiori sui cuori di chi uccise e non pianse o non poté farlo. Voglio … Continua a leggere

Pubblicato in Crescite, Dissolvenze, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | 11 commenti

Pirata

Mi destai dal torpore in lieta festa in abiti di complici costumi indossando magia per un giorno ondeggiando nel ritmo della disco I Feel Love nel sussultare dei sensi al tuo collo un collare di ciuccio tu pupa con cuffietta … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , , | 20 commenti

La trasparenza del bianco (1963)

Non sento più il canto degli oggetti quando lo stupore respirava dentro le piccole cose di tutti i giorni si nutriva di perdute sensazioni Quando la meraviglia cavalcava l’onda portante degli aliti e delle parole s’illuminava nei sorrisi e nei … Continua a leggere

Pubblicato in La velocità del freno, Reminiscenze siderali | Contrassegnato , , , , , , | 34 commenti

Figure chimeriche

Sopra tavoli o cubi difformi amplessi realizzano nuove sagome Uomini che sotto le gonne mostrano campionari di prepuzi avvolgenti… Già l’evento non illustra l’intreccio mentre le forme plastiche del tableau vivant definiscono altri racconti E s’apre ai miei occhi l’inno … Continua a leggere

Pubblicato in Onirica, Poesia | Contrassegnato , , , , | 18 commenti

Scatola rossa

Scatola rossa magica su assente banco perso Informe vuota sadica che di più non c’è verso Quando tuona la risata raccapricciante sognata sbuffa si gonfia schiumando in un nulla di candore come un bianco nefando ove rimbalza il dolore

Pubblicato in Onirica, Poesia | Contrassegnato , , | 6 commenti

Due ragazze

Nella sala di una piazza tra cumuli di sedie e scatole a mezz’aria mentre dappresso errano magioni barocche Ho amato due donne Di vesti quiete e d’ambrosia odorosa come rosa carnata seduta alla mia sinistra frattanto il trasloco attorno s’avvia … Continua a leggere

Pubblicato in Onirica, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 20 commenti