Archivi categoria: Dodici canzoni disperate

Urlatemi!

Dopo un anno pubblico una cosa… Cosa? Poesia dadaista? No. Poesia visiva? Non saprei, perché non ho disegnato niente. Ho solo ingrandito alcune lettere, ho aggiunto immagini prese dal web, usato word. Non ho tracciato linee con la mia mano. … Continua a leggere

Pubblicato in Dodici canzoni disperate, Poesia | Contrassegnato , , , , , , , | 29 commenti

Deserto dei Monegros

Deserto d’Aragona Los Monegros inizi anni ottanta io e te insieme da turisti nella notte birbona puri baci patrizi quando con i tuoi occhi mi circuisti quando già ti rattristi pensa agli accesi amplessi noi liberi nel vento davanti al … Continua a leggere

Pubblicato in Dodici canzoni disperate, Poesia | Contrassegnato , , , | 38 commenti

Verso sbagliato

Nei viluppi di immutate memorie scolpiscimi con refoli urbani soffici come ventate di scorie al mattino tra coltrici e divani slegami dalle forme che siano corpi masse o agglomerati sembianze di scorse orme oppure di prepuzio perso smegma vaghi ozi … Continua a leggere

Pubblicato in Dodici canzoni disperate, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | 57 commenti