Archivi tag: Tanto tempo fa

La velocità del freno (1969)

Quando ancora le estati profumavano di estate. L’aria della sera respirata da giovani polmoni odorava nelle efficaci narici emanando un sapore di ossigeno puro, come un aroma inebriante che restituisce nitido il senso di un tempo lontano, svanito come immagine, … Continua a leggere

Pubblicato in La velocità del freno, Reminiscenze siderali | Contrassegnato , , , , , | 9 commenti

La mia umile rosa

Attesi il giorno migliore pensando al tuo trasparente sguardo verace senza disegni o fiori come quando giunse il mio atto nel lampo più audace E tu m’offristi un sorriso salace che mi lasciò totalmente allo sbando dentro un incantato limbo … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 16 commenti

Ho incontrato

Ho incontrato Speranza di una madre per i figli Pesca che cade, matura, tra le zolle Un uomo che presto sarà ucciso in una qualsiasi parte del mondo Neve sciolta da tempo Acqua ferma Uovo che cadrà sul pavimento Un … Continua a leggere

Pubblicato in Crescite, Poesia, Sala d'aspetto | Contrassegnato , , , , , , | 21 commenti

Elettrizzante scintilla

Elettrizzante scintilla impercettibile per salvarci da un attimo da cui non c’è ritorno Una vampata di fuoco l’avvolge Odio in agguato Oblio per i cadaveri Aggrappati al declivio scarlatto

Pubblicato in Crescite, Poesia, Sala d'aspetto | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Romperà la tv? (2005)

I cavi dovevano essere installati. Due giorni prima avevo fissato su una parete un trasformatore per lampade a led, di forma circolare e di un orribile grigio cenere. Serviva a ridurre la tensione da duecentoventi a dodici volt per collegare … Continua a leggere

Pubblicato in La velocità del freno, Reminiscenze siderali | Contrassegnato , , , , | 8 commenti

Il temporale (1981)

Stavamo passeggiando con un piglio che solo la gioventù riesce a sostenere, mostrando i nostri corpi nudi, fino all’ultimo respiro: un inesistente bikini lei, quasi a sottolineare le sue armoniose e precise curve per i miei occhi innamorati; uno slip … Continua a leggere

Pubblicato in La velocità del freno, Reminiscenze siderali | Contrassegnato , , , , , | 14 commenti

Cemento

… poi volare nelle pieghe del tempo rovistando perso tra i se e i ma quasi gelando disteso sul lembo del mondo per vivide amenità non per caso accade, direi, mi sa capita per ritrovare nel grembo degli eventi di … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | 13 commenti