Archivi tag: Tanto tempo fa

Resa

Identici giorni sommati invano non so contare coi soliti numeri che so smarriti nella memoria Dei baci sento il sapore lontano ne sento il profumo perduto per ozio o paura che so Non è l’ora di certi sapori amari o … Continua a leggere

Pubblicato in La lingua segreta dei testi, Poesia | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Sss

Ascoltami. O dolce nitore Quando il vento fila negli atri Oh! Perché vi cercasti riparo? Quando la sozzura tradisce sempre Entrasti. Convengo, o tu sì giovane ragazza Perché ti tradisti? Mentre il corpo tuo ondeggiava Appoggiata sulle crepe dell’antro Entrando … Continua a leggere

Pubblicato in Corpi estranei, Poesia | Contrassegnato , , | 31 commenti

Mitra

In stinta luce di remoto sole nel lieve volgere del proprio occaso s’aprono ricordi in vago travaso A capofitto nel tempo, tra aiuole buttarsi a terra nelle capriole due bimbi sparando col mitra a raso giocavano gai col moccio nel … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 18 commenti

Urlo

Dirò che non sono mai stato vivo tra i miraggi e i giochi fuggiti via osservo e non raggiungo mai l’arrivo vorrei parlarti ma questa afasia m’incatena mi schiaccia fiacco al suolo m’imprigiona in estenuante apatia vorrei parlarti ed ascoltare … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 37 commenti

Prima

Tra mancate chance di confuse serate Tra danze in arene intermittenti di musiche demodé in baleni specchiati E nei caffè assaporando arabica per centocinquanta lire Nei sedimenti di giorni estivi a bighellonare nell’afa di fusi bitumi O nelle soffitte tra … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , | 16 commenti

Parabole

Cabrare adesso gli eventi non riporta indietro i mentori Trattenersi nei desolati porti in mezzo a casse stinte di Açaí e catenelle autentiche cinesi Visioni di varchi in algida lena quando il fiato era recente Oltre il faro d’Alessandria fino … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , | 37 commenti

Lansetina

Lembi di tempo distante già persi corrispondenze e appunti stropicciati resti di lerci oggetti o calcinati fogli di miseri miei versi emersi frasi d’amore ed i miei sensi aspersi di sangue leggono dei tempi obliati “Lansetina”, nei giorni più amati, … Continua a leggere

Pubblicato in Bolla d'Eridano, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 28 commenti