Archivi tag: Sonetto caudato

La mia umile rosa

Attesi il giorno migliore pensando al tuo trasparente sguardo verace senza disegni o fiori come quando giunse il mio atto nel lampo più audace E tu m’offristi un sorriso salace che mi lasciò totalmente allo sbando dentro un incantato limbo … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 16 commenti

In cambio di niente

Non so se ancora mi muovo stupito nel vedere il tuo bacio di ritorno crescere per esondare tutt’intorno come un calido vento rifiorito Dagli imi di un crepuscolo basito l’ardore ti guida in un sogno adorno dove mai riesce a … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , | 19 commenti

Ape

Sciami in transito volano di fretta per un probabile nido futuro rapide ronzano nel ventre oscuro sopra il mio scrittoio, non per vendetta Frullano soltanto per dare retta all’indole del compito più puro nella fatica del ciclo maturo Sono nubi … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , | 8 commenti

Alterchi

Come se dentro di me urlasse un tale distante da questo corpo che piange nel sorso di un tempo che più non tange Attendo pavido il morso letale del viscido detrattore che infrange ogni regola per questo fatale improvvido cupo … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | 19 commenti

Cemento

… poi volare nelle pieghe del tempo rovistando perso tra i se e i ma quasi gelando disteso sul lembo del mondo per vivide amenità non per caso accade, direi, mi sa capita per ritrovare nel grembo degli eventi di … Continua a leggere

Pubblicato in Memorie digitali, Poesia | Contrassegnato , , , , , , | 13 commenti