Interrogativa negata

Intanto che il conseguito mutava
mentre il tempo indossava nuove vesti
avresti detto che sui manifesti
segnali disturbanti di una schiava

apatia di quando il cuore amava
ma non sapeva del male che desti
o non credeva nei tuoi modi lesti
di affrontare l’amore con la clava

perché mentre correva svelto il cielo
le maree defluivano alterate
dai fanghi delle abbacinanti piogge

folle contavi le orme sulle spiagge
truccavi i sogni per scovare fate
senza ambire al tuo settimo cielo?

Questa voce è stata pubblicata in Memorie digitali, Poesia e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Interrogativa negata

  1. marzia ha detto:

    Domani non ci sto, ma potendo ti ricamo su
    questa un nuovo montaggio

  2. amarantamorgante ha detto:

    Dal sapore fortemente immaginifico 🙂 è bella LuxOr

  3. silviadeangelis40d ha detto:

    Atteggiamenti particolari, in amore, che denotano un senso di indecisione, nel profondo, mosso da sensazioni che tenderebbero a raggiungere una grande felicità in due…
    Ho voluto interpretare così, questa originale tua..
    Versi molto apprezzati.
    Buon mercoledì e un caro saluto, Luciano,silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.