Ah! Uh!


Questa voce è stata pubblicata in Memorie digitali, Poesia e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Ah! Uh!

  1. Daniela ha detto:

    perbacco! abbinamento azzeccatissimo sono due opere d’arte effettivamente da urlo. Un urlo che sveglia da ogni ansioso realismo e scuote la parte più dormiente dell’animo. riuscitissimo.
    Ciao Luciano

    • LuxOr ha detto:

      Grazie Daniela. Sì anche per me questa performance di Barbara Hannigan e la London Symphony Orchestra che suona un capolavoro di Ligeti è un’opera d’arte. Un urlo, infatti. Volevo esprimere l’urlo che ho dentro e che non sempre riesco a tirare fuori. Grazie. Un caro saluto.

  2. silviadeangelis40d ha detto:

    Un urlo, pieno di colori dell’arcobaleno, che esce dal profondo dell’anima, per liberarla da un’infelicità dell’attimo….
    Molto originale questo brano.
    Felice sera, Luciano,silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.