Controluce

nelle sere mugghianti tra i bagliori
di fuochi e lampi in cieli ora svaniti
guardavo nei riflessi i tuoi colori

tra vivande e parole in gesti o liti
i nostri sguardi vibranti di luce
osservavo mai pago di quei riti

la limpida bellezza che seduce
delle tue forme accese in controluce

Questa voce è stata pubblicata in Memorie digitali, Poesia e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Controluce

  1. silviadeangelis40d ha detto:

    Nonostante qualche acceso litigio, la bellezza della compagna, in controluce, fa il suo gioco….intrigante, e sensuosa, appaga il profondo d’infinito benessere…
    Versi molto graditi e piaciutissimi.
    Felice sera e un caro saluto, Luxor,silvia

  2. Artamia ha detto:

    L’ha ripubblicato su iwantyouhappye ha commentato:
    . . . in controluce ~ la bellezza vibrante seduce ~ ~ ~

  3. Artamia ha detto:

    … Grazie, caro*Luciano: ……..versi incredibili e vibranti ~ come l’amore di “il postino”
    ~ https://youtu.be/X44ajvs1Cn0
    ~ ~ https://youtu.be/qT7QXEQ4tdw ~ ~ ~

  4. Franz ha detto:

    percezioni sonanti… un gioiello musicale

  5. etoile31 ha detto:

    On devine des Jeux de “Je”,
    Autant qu’une Danse d’étreintes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.