Sss

Ascoltami. O dolce nitore
Quando il vento fila negli atri
Oh! Perché vi cercasti riparo?
Quando la sozzura tradisce sempre
Entrasti. Convengo, o tu sì giovane ragazza
Perché ti tradisti?
Mentre il corpo tuo ondeggiava
Appoggiata sulle crepe dell’antro
Entrando quasi dubitasti.
Ascolta. Il poco allegretto
Della terza di Brahms

Eri salita per caso
Dal dietro di un tram. Sss!
Silenzio.
Ascolta, per favore.

Questa voce è stata pubblicata in Corpi estranei, Poesia, Tutto in un chiuso e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

31 risposte a Sss

  1. erospea ha detto:

    non so perché, ma sono rimasta a guardare come quest’immagine di donna sospesa all’arco d’entrata

    • LuxOr ha detto:

      E’ una poesia di tanti tanti anni fa. Scritta per una ragazza, una carissima amica, che scelse una sua vita particolare. Ne fui dispiaciuto ma per me è sempre rimasta una cara amica. In effetti l’immagine di donna sospesa nell’entrata è il momento preciso in cui lei superò una soglia e fece la sua scelta ed io rimasi a guardare anche se non volevo che “entrasse”. Glielo dissi, lei mi sorrise.

  2. erospea ha detto:

    *c’è un ‘come’ di troppo, ma stavo guardando anche il “come”

  3. marzia ha detto:

    LuxOr si coglie un tuo coinvolgimento ed è piacevole.
    Se riesco a trovare le immagini, vorresti un montaggio di questa tua lirica?

  4. Daniela ha detto:

    emozioni che scorrono a ritroso, molto bella anche quela chiusa lasciata aperta…complimenti Luxor

  5. Franz ha detto:

    visionaria…cose ci fosse oltre quella soglia, oltre l’atrio di una vita altrove, forse sconosciuta, non è dato saperlo…forse il rammarico di non averla deviata…e la poesia a rebour ripercorre il tempo sull’onda di un desiderio di bellezza sciupato…o forse una bellezza buttata via…sulle note della terza di Brahms… è bellissima Lux

  6. silviadeangelis40d ha detto:

    Una linea poetica raffinata, e intensa, che si sofferma sulle tue osservazioni,
    luxor, riferite a una donna…
    Molto bello leggerti, felice domenica e un saluto,silvia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.