Insieme

ti sogno più rara che mai
le gambe allungate al tramonto
nel brusio di brezze leggere
la nostra passata canzone
ricordi le prime parole?

cercavo nella notte sai
i tuoi occhi come in un racconto
nel mare tra vele e bufere
la nostra prima ragione
ricordi il suono del nostro amore?

Questa voce è stata pubblicata in Il cavaliere azzurro, La lingua segreta dei testi, Poesia e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

83 risposte a Insieme

  1. silviadeangelis40d ha detto:

    Romanticissimi e dolci versi, intinti in una particolare melodia poetica, di bella lettura…
    Buongiorno a te

  2. erospea ha detto:

    un tono confidenziale che richiama l’intimità con la persona amata e la trascorsa condivisione di altri tramonti, come sempre reso il tutto senza rinunciare all’accuratezza metrica. Il suono da ricordare fa pensare che a seguire ci siano altri versi da scrivere, o già scritti, qualcosa di ‘cantato’, non so. Credo sia una tua produzione giovanile 🙂

  3. lilasmile ha detto:

    Mi piace il commento di Dora! Anche io in questa tua sento un andatura intimistica, una corda vibrata, un suono davvero dolce. Bella!

  4. lilasmile ha detto:

    Anche io aspetto a tavolino!

  5. Franz ha detto:

    E noi del cenacolo adepti siam pronti a leggerti…comunque l’amore non invecchia mai come come i tuoi “vecchi” schizzi petici…sono freschissimi credimi.

  6. Franz ha detto:

    poetici non petici…scusa!!!!! ah ah aha ma tu guarda che m’esce! 😀

  7. gelsobianco ha detto:

    Zampilli di musica, Luxor
    Un sorriso e buona notte per te
    gb
    Aspetto il cavaliere

  8. LuxOr ha detto:

    Non capisco, le mie risposte ai tuoi commenti non sono state ordinate da wp. Anzi sono simmetricamente rovesciate come puoi intendere dal contenuto. Scusami gb.

  9. alessialia ha detto:

    che bello… il suono del nostro amor…

  10. gelsobianco ha detto:

    “la nostra prima ragione”
    E rileggendo ancora sono stata colpita da questo verso.
    Lo sento “mio”. Mi piace molto.
    Sì, “la nostra prima ragione”…
    Io leggo e leggo e leggo i versi perché, ogni volta, capto qualcosa in più.
    Così faccio per la musica.
    Grazie ancora.
    Notte buona buona, Luxor
    gb:)

    • LuxOr ha detto:

      Buonanotte carissima. Sì, la musica presenta ogni volta qualcosa che prima non avevi sentito e così rimani affascinato, ti meravigli di come sia possibile scoprire qualcosa di nuovo anche dopo cento volte che hai ascoltato lo stesso brano. La musica: poesia libera di volare nell’etere.

    • gelsobianco ha detto:

      E’ proprio questo stupore “nuovo”, che ho ogni volta nello scoprire qualcosa di non colto prima, ciò che mi fa volare e volare…
      E non mi accade solo con la musica, con la poesia, ma con tutta l’arte in generale.
      Bella la tua immagine sulla musica, Luxor, sì. 🙂
      Ti auguro ore buone e un dormire che ti riposi
      gb

  11. The Basic 8 ha detto:

    …se non lo ricorda è proprio una rincoglionita (è licenza poetica anche questa)…

    Uno scritto molto bello e toccante, ti leggerò di più.

    • LuxOr ha detto:

      Ah ah ah! Se devo essere sincero il rincoglionito sono io, infatti ho dovuto scrivere la poesia per ripercorrere quegli indimenticabili momenti. Che ci vuoi fare, a volte la memoria comincia a fare confusione 🙂 Ti ringrazio cara Eight

  12. gelsobianco ha detto:

    Complimenti per la poesia a quattro mani, LuxOr, sì
    Spero tu possa addormentarti presto.
    Hai provato con un determinato tipo di musica rilassante?
    Dicono che serva. Dicono… 😉
    Buona notte
    🙂
    gb

    • LuxOr ha detto:

      Difficile da spiegare cosa sia. E’ come se il corpo volesse coricarsi e il cervello glielo impedisse. Buona notte cara 🙂

      • gelsobianco ha detto:

        Oh, conosco bene la sensazione di cui parli, Luxor
        La conosco profondamente.
        Gli occhi stanchi si aprono e vorrebbero invece tanto chiudersi al sonno ristoratore.
        Passa però…
        Sì, può passare e ricominciare. E’ vero anche questo, ma… passa.
        Ti auguro di cuore che il tuo cervello entri in sintonia con il tuo corpo questa notte, che dia retta al corpo e che insieme riposino corpo e cervello.
        🙂
        gb

      • LuxOr ha detto:

        Lo spero davvero. Grazie per l’augurio. Adesso ci provo, giuro. Buona notte gb 🙂

      • gelsobianco ha detto:

        Che anche questa notte sia di riposo e non di veglia, Luxor
        🙂
        gb

      • LuxOr ha detto:

        Stanotte son uscito e tornato tardissimo. Grazie, gb. Buongiorno

  13. Versi d’amore che sanno di gioventù e canzoni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.